Gio' Fuga Type
visita
il blog tipografico

 

[Come conoscere e utilizzare i caratteri tipografici]
di Giangiorgio Fuga

Gli utilizzatori dei programmi di desktop publishing, come pure dei programmi di scrittura, non possono assolutamente ignorare l’uso corretto dei caratteri tipografici e tutti gli aspetti tecnici e culturali che li regolano.
Ma cosa c’è, o ci dovrebbe essere, dietro a questi caratteri, che con l’utilizzo del computer chiamiamo font; come per quelli utilizzati precedentemente per la stampa tipografica: dalle matrici in legno, ai tipi fusi in lega di piombo e antimonio, alla fotocomposizione? Dietro a tutto ciò c’è la progettazione grafica degli alfabeti, il type design, definito, più comunemente, anche con i termini lettering e tipometria, con i quali, di norma, si indica una «materia d’insegnamento» nelle scuole di design.
La materia lettering e tipometria è dunque oggi una disciplina, in cui confluiscono tutte le forme che fanno capo ai segni alfabetici, e che, nel contesto del design, hanno come scopo precipuo la comunicazione tramite le parole. Questa disciplina compie così, per proprio fondamento e per propria finalità, un’operazione originaria, che è quella di riportare la parola scritta alla grafia, che all’origine significò, senza distinzione alcuna, scrittura e disegno, per cui anche la parola, e la comunicazione verbale nel suo insieme, tramite la scrittura erano parte integrante della comunicazione visiva.

Nelle sue forme attuali è un codice ovvio che ci accompagna da più di cinque secoli, tale da essere divenuto, per i più abituati al leggere e allo scrivere, un processo istintivo, un mezzo di comunicazione legato alla natura dell’uomo. Il lettering affronta le varie problematiche delle lettere quali l’abbinamento sensitivo dei caratteri, improntato al buon gusto ed alla conoscenza degli stili come disegno e come epoca; la percezione visiva e le deformazioni ottiche; le precise regole tipometriche e infine l’ideazione di nuovi caratteri.
Il progettista che vuole disegnare i caratteri deve risolvere e fondere coerentemente il rapporto armonico tra i segni che compongono le singole lettere e le lettere tra loro quando si mettono assieme per comporre i testi.
Il lettering sta alla base della grafica e del design: il progetto moderno, si potrebbe affermare, è impensabile senza una educazione costruttiva che costringe il significato a parlare all’interno di forme, di pieni e di vuoti, geometricamente costruiti, ma attenti a tutte quelle correzioni ottiche necessarie affinché la lettura sia chiara e razionalmente comprensibile.

INDICE

1/6 - Caratteri per il computer

2/6 - Scelta dei caratteri

3/6 - Varianti dei caratteri

4/6 - La tipometria

5/6 - Accenti, segni diacritici
e segni ortografici: utilizzazione corretta

6/6 - Crenatura

 


[Previous and Next Pages]

[Previous Page] [Next Page]

Per informazioni e contatti / For informations and contacts e-mail: type@giofuga.com

Home Page Caratteri per il computer